L’impegno di Daichii-Sankyo in oncologia passa per i coniugati anticorpo-farmaco, e non solo

Daichii-Sankyo ha da poco inaugurato a Milano una nuova sede interamente dedicata al business oncologico. In questa occasione abbiamo intervistato lo Dottoressa Gilda Ascione, Country Medical Director di Daichii-Sankyo Oncology Italy, che ci ha fornito una panoramica esaustiva dei farmaci che l’azienda sta sviluppando in questa importante area terapeutica: da trastuzumab deruxtecan, il coniugato anticorpo-farmaco (ADC) in fase più avanzata di sviluppo, ad altri ADC. e non solo.